Carnivoro 30 giorni


Bilancio dopo 30 giorni di dieta Carnivora (Ottobre 2022) e come mi sono sentito nei seguenti 12 mesi.

Bilancio dopo un anno di dieta carnivora

30 giorni solo carne e niente verdure – un aggiornamento.

Se non hai tempo di leggere il resto, o non vuoi vedere i dettagli di alcuni di questi 30 giorni, ecco il riassunto della mia avventura: 30 giorni carnivoro mi hanno cambiato la vita e non mi sono mai sentito meglio, Sono passato da pancia pronunciata e doppio mento, ad addominali e collo delineato. La cosa più strabiliante è stata la scomparsa dei miei problemi di digestione. Praticamente neanche una scoreggina durante tutto il periodo carnivoro.

Il mio corpo ha problemi con le verdure, la frutta, e le farine!

Cosa ho mangiato dal 1 al 31 Ottobre 2022

  • Carne (tantissime bistecche di manzo, almeno una al giorno)
  • Poco agnello, pollo, e maiale
  • Circa 50 uova
  • Pesce e Gamberetti
  • Parmigiano Reggiano (circa 500g )
  • 20 caffe (niente zucchero)
  • Due cappuccini
  • Una coppetta di Gelato al limone e stracciatella fatto in casa da mia moglie
  • Ho tolto tutte le vitamine e integratori

Come mi sento a 46 anni, principalmente carnivoro

  • no gas
  • nessun dolore alle spalle o al collo
  • nessun dolore intestinale
  • nessun problema ad andare al bagno
  • zero brufoli, prurito
  • nessun capello sulle mani durante la doccia
  • pelle idratata
  • nessun bruciore di stomaco
  • nessuna afta in bocca

Tutti problemi risolti in 30 giorni senza verdure, frutta, farine, etc.

LE ANALISI DEL SANGUE:

Ho fatto le analisi del sangue ieri dopo 31 giorni CARNIVORO:

  • Colesterolo totale 172mg/dL (era a 180 a fine Agosto)
  • HDL 46 (era a 47, 51 a Febbraio)
  • Triglycerides 62 (erano ad 84 ad Agosto, e 106 a Marzo)
  • LDL 112 (era a 129 ad Agosto!!!)
  • Non HDL 126 (era a 147)

Interpretazione – dopo 31 giorni di QUASI SOLO CARNE, il mio colesterolo e’ diminuito. HDL e’ sceso di un punto (HDL dipendente dall’attività fisica che ho interrotto negli ultimi due mesi per i troppi dolori).

Secondo i medici e gli esperti, avrei dovuto vedere un aumento di colesterolo totale e LDL, ma entrambi i valori sono diminuiti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *